Qualità

News

Novità e Qualità! Questi gli obiettivi raggiunti nel 2015...
Un 2014 all'insegna di nuovi prodotti, nuove formule, nuove fragranze, nuovi formati e nuovi brand ...

Qualità, sicurezza e ambiente

Qualità italiana e sicurezza

New Fador è riuscita a ottimizzare le tempistiche, mantenendo alti e costanti i livelli qualitativi e di soddisfazione, grazie ad avanzate metodologie gestionali volte alla riduzione degli sprechi (e quindi dei costi), alla flessibilità e all'efficienza dei processi produttivi industriali, certificati UN EN ISO 9001:2008 (scarica la certificazione).

I controlli sulla filiera di produzione non si limitano solamente alle materie prime e al prodotto finito, ma anche ai contenitori.

  • Secondo le normative di legge tutti i prodotti potenzialmente pericolosi sono dotati di tappo “salva-bimbo”, omologato.
  • New Fador ha ottenuto la concessione UTF per la produzione e lo stoccaggio di liquidi infiammabili  come l’alcool etilico denaturato (Autorizzazione con protocollo n° IT00BSX00463).
  • Per ogni prodotto sono disponibili le schede ingredienti e le schede di sicurezza, aggiornate con le più recenti normative di legge.
  • In caso di necessità, sulle etichette è presente il numero del Centro Antiveleni.

 

Tutti i prodotti New Fador rispondono alle normative di legge richieste e agli standard qualitativi interni all’azienda.

Ad esempio, tutte le materie prime sono preventivamente sottoposte a controlli di qualità per accertarne i requisiti e le caratteristiche fisico-chimiche e, solo successivamente, stoccate, catalogate e registrate.

Anche in fase di produzione, gestita da personale addestrato e formato, vengono controllati e analizzati dal laboratorio campioni di prodotto per ogni referenza, prima di procedere all’imbottigliamento.

Ambiente

Con la realizzazione della nuova sede nel 2005, tutto quello che ha riguardato la struttura edilizia, l’impiantistica elettrica ed idraulica è stato oggetto di particolare attenzione per la risoluzione efficiente delle problematiche ambientali, come l’inquinamento acustico, dell’aria e del sottosuolo.

 

Ad esempio, tutte le emissioni atmosferiche sono aspirate e trattate mediante abbattitori a umido “scrubber”. Inoltre, il ciclo produttivo non prevede la formazione di rifiuti tossici: solo eccezionalmente, in caso di rifiuti speciali, lo smaltimento viene effettuato attraverso ditte autorizzate.

 

Anche dal punto di vista energetico sono stati utilizzati materiali con elevato isolamento termico e per l’ impianto di riscaldamento è stata scelta una soluzione a pannelli radianti a pavimento a bassa temperatura.

 

Infine, per la produzione interna dei flaconi, New Fador utilizza una miscela di plastica riciclata e vergine.